martedì, 18 dicembre 2018

Regionali: Zingaretti avanti + 14% su Lombardi per sondaggio Piepoli.

Sondaggio pubblicato da La Notizia (Giornale.it)

ZINGARETTI 40%,— LOMBARDI 26,5 – PARISI 17 – PIROZZI 6,5

La scelta del Centrodestra di non convergere su Sergio Pirozzi come candidato presidente della Regione Lazio si conferma un boomerang e rischia di avere ripercussioni anche nella dinamica nazionale. A dirlo sono i numeri dell`ultimo sondaggio dell’Istituto Piepoli, che La Notizia ha potuto visionare. Ebbene, dall’analisi dei dati emerge come Nicola Zingaretti (Centrosinistra), attuale governatore a caccia del secondo mandato, sia saldamente in testa, staccato di circa 14 punti rispetto alla candidata del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi. Zingaretti, che corre col Partito democratico e gode dell’appoggio di Liberi e Uguali e di una lista civica che porta il suo nome, capeggiata dal vicepresidente della Regione, Massimiliano Smeriglio, oscilla tra il 38 e il 42 per cento. Una media del 40 per cento, insomma. La storica, prima capogruppo dei pentastellati a Montecitorio, invece, varia fra un minimo del 25 e un massimo del 28 per cento. Media: 26,5 per cento. C`è un però. “Zingaretti – spiega Roberto Baldassari, presidente dell`Istituto Piepoli – porta un valore aggiunto alla media nazionale del partito di Matteo Renzi”, che nei sondaggi oscilla fra il 22 e il 25 per cento.