sabato, 23 giugno 2018

LA RAGGI INAUGURA STAZIONE METRO C IL GIORNO DELLE ELEZIONI. UN CASO? IMPOSSIBILE.

Roma sprofonda nei rifiuti, l’amministrazione comunale non ha prodotto e produce nulla di buono per la città, però la sindaca Virginia Raggi trova il tempo di confezionare  un vero e proprio regalo ai suoi amici pentastellati candidati alle politiche e alle regionali. Ve la ricordate la famosa stazione di San Giovanni della Metro C, aperta 11 mesi fa al pubblico ma senza treni e che sarebbe dovuta diventare operativa a dicembre 2017? Ecco, la sindaca ha deciso di inaugurarla in pompa magna il 4 marzo prossimo, casualmente proprio il giorno delle elezioni politiche e regionali. Un caso? Ci sembra davvero difficile, anzi impossibile. E così la Raggi, dopo aver rimandato il processo per paura di inguaiare Di Maio e la Lombardi, si inventa uno stratagemma per favorirli nella fase finale della campagna. 

Fonte: http://roma.repubblica.it/cronaca/2018/01/05/news/roma_raggi_taglia_nastri_adesso_apriamo_san_giovanni_il_giorno_del_voto_-185838280/?ref=fbplrm