mercoledì, 19 dicembre 2018

Dessì il candidato 5Stelle amico degli Spada che “picchia i rumeni”

Emanuele Dessì, candidato dei 5 Stelle al Senato e fedelissimo di Roberta Lombardi, è diventato famoso oggi dopo che sulla rete è stato “pizzicato” un video in cui veniva sponsorizzata la sua candidatura da Domenico Spada detto “Vulcano”, condannato per usura e che ha addirittura fra le pene accessorie il divieto di dimora a Roma.

Dessi ha risposto affermando che quella foto è del 2014 e che anche il ministro Delrio si fece una foto con il suddetto Spada, campione di pugilato. Al Dessì sfugge però un punto: i 5Stelle attaccano spesso il PD ed i suoi esponenti per delle foto con Buzzi, molte del 2010, anno in cui Buzzi era un uomo libero non indagato. Strano concetto quello per cui la retroattività delle foto valga solo per i grillini e non per gli esponenti del PD.

Ma che tipo violento è il Dessì lo si può capire da un suo post del 2015, in cui, orgoglioso, dichiara a tutti di aver “dovuto menare un ragazzo rumeno a seguito di offese gratuite della sua lingua madre”. Un vero pugile il Dessì, degno amico di “Vulcano” Spada. A questo punto bisogna avvertire i futuri senatori della Repubblica: semmai il fedelissimo della Lombardi diventerà senatore, attenzione a contraddirlo. Un gancio doppiato da un montante possono arrivare in qualunque momento.